4 Dicembre 2013

Lo yuan supera l'euro

Lo yuan supera l'euro
Tempo di lettura: < 1 minute

«Ora è ufficiale: lo yuan ha superato l’euro in termini di utilizzo sui mercati finanziari globali internazionali […]. Per quanto non abbia particolare immediata rilevanza economica in sé, la crescita di importanza dello yuan è naturalmente il simbolo dello spostamento di baricentro della produzione e degli scambi nel mondo, uno dei grandi trend economici di questo periodo che ha ovvie e importanti ramificazioni suo futuro dell’economia globale». Così sulla Repubblica del 4 dicembre, in un articolo di Alberto Bisin dal titolo Il volo dello yuan sorpasso all’euro

Il maggior volume di scambi in yuan sui mercati internazionali indica che la Cina oltre a essere destinata, a breve, a diventare la prima economia del mondo, aspira a diventare una potenza finanziaria. Le cose sono collegate, ma c’è da considerare il diverso modello di sviluppo da parte della finanza del Dragone, legata all’incremento dell’economia reale, a differenza di quanto accade per la finanza occidentale il cui distacco dall’economia reale è sempre più tragicamente evidente. Da capire come queste differenze andranno a rapportarsi: se cioè anche la finanza cinese imiterà, o verrà trascinata, all’interno del modello occidentale o resterà ancorata alla realtà. Non è una questione secondaria. Per la Cina e per il mondo.

Mondo
21 Giugno 2024
Israele e la Zona di interesse
Mondo
20 Giugno 2024
Netanyahu e la caduta di Atene