15 Giugno 2013

Dalla guerra in Siria alla terza guerra mondiale

Dalla guerra in Siria alla terza guerra mondiale
Tempo di lettura: < 1 minute

Un articolo del Daily Mail del 13 giugno, tradotto da Dagospia,  analizza la guerra siriana, mettendo in allarme sul coinvolgimento nella stessa di un numero sempre maggiore di Paesi del mondo. Situazione aggravata dall’annuncio dell’amministrazione Usa di un uso di armi chimiche da parte del governo di Damasco. L’articolo conclude ricordando che la Siria «è circondata da nazioni che al momento sono instabili come Iran, Iraq, Libano, Turchia e Giordania, in cui lo scontro fra sunniti e sciiti non si è mai del tutto placato.

Il grande pericolo è perciò una possibile spaccatura della Siria in aree di influenza, definite da criteri religiosi. Il che potrebbe far sì che il conflitto scavalchi ben presto i confini del Paese per estendersi in tutto il Medio Oriente, e da lì in tutto il mondo.

Non c’è proprio da stupirsi se sono sempre di più quelli che pensano che alla Primavera Siriana possa seguire una torrida estate globale».

Mondo
1 Marzo 2024
Gaza. La strage del cibo