Il Germanwings e l’aereo abbattuto in Ucraina
Postille / 30 marzo 2015

Il Germanwings e l’aereo abbattuto in Ucraina

Nelle drammatiche ore successive alla sciagura dello Germanwings, schiantato dal copilota Andreas Lubitz sulla vetta dei "tre vescovi", sono stati ricordati i tanti disastri aerei accaduti in tempi recenti. Una cronologia macabra, ma che ha...

Fratel Ibrahim e la speranza che abita in Siria
Come in cielo / 28 marzo 2015

Fratel Ibrahim e la speranza che abita in Siria

Pubblichiamo una lettera di fratel Ibrahim Alsabagh, francescano dei frati minori, che svolge il suo servizio ad Aleppo - la città martire della Siria -, presso la parrocchia san Francesco. È un po' lunga, ma sinceramente ci è risultato...

La tragedia del germanwings e il culto della morte
Mondo / 27 marzo 2015

La tragedia del germanwings e il culto della morte

«Non basta la depressione per spiegare una strage, così come nel caso dei terroristi islamici non basta la fede. Ci vuole il delirio di onnipotenza. E il culto della morte simbolica. Con la sua parte irrazionale il copilota [del Germanwings...

notes

16 marzo 2015

Misericordia. «Cari fratelli e sorelle, ho pensato spesso a come la Chiesa possa rendere più evidente la sua missione di essere testimone della misericordia. È un cammino che inizia con una conversione spirituale; e dobbiamo fare questo cammino. Per questo ho deciso di indire un Giubileo straordinario che abbia al suo centro la misericordia di...

spiragli

Dai talebani all’Isis, errori che si ripetono

talebani
di Lorenzo Biondi

Alla metà di febbraio il premier turco Ahmet Davutoglu si è sentito ripetere per l’ennesima volta una battuta che circola ormai da anni. Il suo interlocutore, stavolta, era il senatore...

come in cielo

San Giuseppe a Cotignac

San Giuseppe

Cotignac, in Francia, è un paese della Provenza. Uno dei tanti, niente di particolare: monti, valli, e macchia mediterranea. Ma in questo fazzoletto di mondo è accaduto...

mondo

27 marzo 2015

La tragedia del germanwings e il culto della morte

copilota

«Non basta la depressione per spiegare una strage, così come nel caso dei terroristi islamici non basta la fede. Ci vuole il delirio di onnipotenza. E il culto della morte simbolica. Con la sua parte irrazionale il copilota [del Germanwings ndr.] avrà stabilito che proprio l'aereo, la sua...

24 marzo 2015

Ucraina: chi era legato a Yanukovich muore

images

Il 23 marzo muore, in un incidente d'auto, il figlio di Viktor Yanukovich, «incidente strano, visto che delle sei persone che si trovavano nel minibus caduto in acqua, lui sembra essere l’unico a non avercela fatta», scrive Fabrizio Dragosei sul Corriere della Sera del 24 marzo.   Ma...

23 marzo 2015

Israele e la vittoria di Netanyahu

1815602587

Netanyahu ha vinto le elezioni israeliane a dispetto dei sondaggi che davano la vittoria ai suoi avversari dell'Unione sionista. Una sconfitta anche delle società che hanno analizzato le tendenze dell'elettorato, le quali non sono riuscite a intercettare i sentimenti profondi del...

chiesa

25 marzo 2015

Tutte le buone notizie arrivano al porto della preghiera

annunciazione

Sull'Osservatore romano del 25 marzo, Manuel Nin riporta alcuni passi del secondo inno di Efrem il Siro dedicato all'Annunciazione, avvenimento che la Chiesa celebra in questo giorno di festa.

25 marzo 2015

La fede di Myriam

Myriam Qaraqoush

Con questa nota proponiamo la visione di un video. È l'intervista di Myriam, una bambina che, assieme alla sua famiglia e a altri 100mila cristiani è fuggita dai villaggi della valle di Ninive quando, lo scorso agosto, l'Isis è arrivato e ha cacciato tutti i cristiani del posto e...

19 marzo 2015

Il Papa, i bambini e la poesia della tenerezza

papa - bambini

«I bambini ci ricordano che tutti, nei primi anni della vita, siamo stati totalmente dipendenti dalle cure e dalla benevolenza degli altri. E il Figlio di Dio non si è risparmiato questo passaggio. È il mistero che contempliamo ogni anno, a Natale [...] Ma è curioso: Dio non ha difficoltà...

per sostenere il sito

impressioni

Nella foto il monumento dedicato a Pier Paolo Pasolini all'idroscalo di Ostia, dove fu...

note di sport

Rubin “Hurricane” Carter, campione innocente

Bob-Dylan-Rubin-Carter

«Here comes the story of the Hurricane,/ the man the authorities came to blame/ For something’ that he never done./ Put in a prison cell, but one time he could – a been/ The champion of the...

letture

Boko Haram, l’esercito dell’orrore

BokoHaram2
di Fabrizio Fava

Meno mediatico dell'Isis, ma non meno cruento, Boko Haram è, alla pari del Califfato dell'Isis, un esercito...

Il vescovo di Aleppo: l’intervento armato contro l’Isis porterà altro caos

di Davide Malacaria

Ormai il 60% della popolazione ha abbandonato Aleppo, la città siriana che sta diventando il simbolo di questa...